Lo chef Andrea Ribaldone protagonista della Guida de L’Espresso dei ristoranti 2018 con un doppio riconoscimento:

Miglior performance dell’anno con Osteria Arborina

e

Novità dell’anno con il ristorante Due Camini
in collaborazione con Domingo Schingaro executive chef di Borgo Egnazia

Dalle Langhe alla Puglia, la cucina dello chef Andrea Ribaldone è protagonista assoluta nella nuova edizione della Guida de L’Espresso dei ristoranti 2018, curata da Enzo Vizzari, arrivata alla sua quarantesima edizione. Lo chef piemontese si è aggiudicato due tra i più importanti riconoscimenti, vincendo sia il Premio miglior performance dell’anno con Osteria Arborina di La Morra (Cuneo), sia quello come Novità dell’anno con il ristorante Due Camini a Savelletri di Fasano (Brindisi) che coordina in collaborazione con l’executive chef Domingo Schingaro a Borgo Egnazia.

L’ambito riconoscimento come Migliore performance dell’anno, sponsorizzato da Areas Italia-MyChef, viene assegnato al ristorante la cui cucina ha avuto la crescita più significativa rispetto all’anno precedente. Lo chef Andrea Ribaldone ha aperto Osteria Arborina a marzo 2017 nelle Langhe dopo aver lasciato a dicembre 2016 il ristorante I Due Buoi a Alessandria e in soli 8 mesi è riuscito, con l’aiuto della sua brigata, a imporsi con visione e pragmatismo con una cucina contemporanea che traduce piatti della tradizione piemontese con solida tecnica e vena creativa. Lo staff di Osteria Arborina è composto da Umberto Del Nobile, resident chef, Marco Mannori, capo-partita agli antipasti e primi, Daniel Zeilinga, capo-partita ai secondi e agli antipasti caldi. In sala, Davide Canina, ingegnere e sommelier. General manager del ristorante è Salvatore Iandolino, socio dello chef Andrea Ribaldone nella restaurant management company ARCO.

Andrea Ribaldone coordina inoltre la proposta ristorativa dei sei ristoranti di Borgo Egnazia, simbolo dell’ospitalità nel mondo, in collaborazione con Domingo Schingaro, executive chef a Borgo Egnazia (già sous-chef con Ribaldone per anni a I Due Buoi di Alessandria). E proprio il ristorante gourmet di Borgo Egnazia, Due Camini, è spiccato tra gli oltre duemila ristoranti recensiti dalla Guida de L’Espresso dei ristoranti 2018 nel panorama italiano, aggiudicandosi quest’anno il prestigioso premio di Novità dell’anno.

Ricevuta la notizia, lo chef Ribaldone ha commentato: «Sono onorato, anzi doppiamente onorato per questi due importanti riconoscimenti. Ringrazio Enzo Vizzari per la fiducia e stima dimostratami. Una doppia vittoria che condivido in toto con le mie due brigate in Piemonte e in Puglia, team fondamentali per uno chef “in movimento” come me. Sono premi che mi rendono felice e mi danno una spinta a continuare nella direzione intrapresa attraverso percorsi gastronomici differenziati per declinare, al meglio e in modi diversi, la mia cucina gourmet a seconda dei territori dove opero ».

Per informazioni stampa e immagini

Sara Salmaso + 320 02 14 995 ufficiostampa@arco-it.com Osteria Arborina, Frazione Annunziata, 27
12 064 La Morra (Cuneo) tel 0173 500 340
Sito Internet http://www.osteriarborina.it/

Biografia chef Andrea Ribaldone

Piemontese doc, Andrea Ribaldone cresce nelle cucine di Riccardo Aiachini, fondatore del Ristorante La Fermata di Alessandria, che considera suo maestro di vita e di lavoro. Lavora nelle cucine del ristorante Lucas Carton del celebre chef Alain Senderens, e nel 2003, ottiene la sua prima Stella Michelin. Nel 2012, è executive chef di Eataly Tokyo, un’esperienza che lo fa crescere e lo segna profondamente. Nel 2012, fonda ARCO srl, società di management nella ristorazione e, nel 2014, apre I Due Buoi ad Alessandria, premiato con la Stella Michelin nel dicembre 2015. Ha guidato per tutto il periodo di Expo Milano 2015 il ristorante Identità Expo San Pellegrino, in collaborazione con Magenta Bureau. Collabora come Food & Beverage Director con JSH Hotels Collection e coordina, in collaborazione con l’executive chef Domenico Schingaro, i sei ristoranti di Borgo Egnazia in Puglia, tra i migliori luoghi di ospitalità in Italia. A gennaio 2017 lascia il ristorante I Due Buoi e a metà marzo 2017 apre il suo nuovo ristorante gastronomico, Osteria Arborina, nella frazione Annunziata di La Morra, in provincia di Cuneo.

Osteria Arborina

Nel cuore delle vigne dove viene prodotto il cru Barolo DOCG Arborina, lo chef stellato Andrea Ribaldone ha aperto a marzo 2017 il suo nuovo ristorante gastronomico, Osteria Arborina, nella frazione Annunziata di La Morra, in provincia di Cuneo. Il ristorante è contiguo al Relais Arborina piccolo e prezioso hotel con un magnifico belvedere affacciato sulle colline del Barolo, da quest’anno legato al gruppo Châteaux & Hôtels Collection. 30 posti a sedere per il ristorante gastronomico, cucina a vista, arredamento a cura dall’architetto Angelo Spano, moderno ma accogliente e caldo, e dalla primavera con una magnifica terrazza che si affaccia sui vigneti di produzione del Barolo, Bar&Grill Terrace.

Borgo Egnazia

Borgo Egnazia, a Savelletri di Fasano, è un luogo di incantevole bellezza, liberamente ispirato nelle forme, nei materiali e nei colori a un tipico paese pugliese. Qui unicità e autenticità si fondono per creare qualcosa di inedito e speciale, introvabile altrove che riesce a combinare le più genuine tradizioni locali a servizi di altissimo livello. Aperto tutto l’anno, offre 63 camere, 92 casette e 29 ville, due bellissime spiagge private, piscine

indoor e outdoor, campi da tennis, le 18 buche del San Domenico Golf e il fascino senza tempo di Vair Spa. L’esperienza gastronomica a Borgo Egnazia spazia dal ristorante gourmet “Due Camini”, che propone la reinterpretazione creativa di ricette del passato, a “La Frasca”, trattoria pugliese per eccellenza dove assaporare le più note ricette tipiche fino a “Pescheria da Vito”, un suggestivo ristorante a base di pesce freschissimo, affacciato sul blu del mare Adriatico. L’intera proposta ristorativa è coordinata dall’executive chef Domingo Schingaro con la supervisione di Andrea Ribaldone, una collaborazione consolidata ormai da diversi anni e attraverso esperienze di successo come “I Due Buoi” ad Alessandria e “Identità Expo” a Milano nel 2015.

Per maggiori informazioni: www.borgoegnazia.com – www.ristoranteduecamini.it